top of page

 

Questo tipo di Vertiefung permette di prepararsi adeguatamente al Master di Biomedizintechnik.
Viene offerta una vasta gamma di corsi che copre più ambiti dalla biologia cellulare fino alla meccanica del continuo. Molte materie svolte durante i primi quattro semestri vengono riprese e affrontate da un punto di vista biomedico; un esempio è la biofluidodinamica, dove è possibile approfondire la dinamica dei flussi all’intero del corpo umano (flussi circolatori turbolenti, inerzia della struttura auricolare, flussi dell’apparato respiratorio,…).

La suddivisione delle materie tra il quinto e il sesto semestre è indifferente e non ce ne sono di obbligatorie. Questo permette di scegliere liberamente il programma in base ai propri interessi.
È particolarmente consigliato partecipare alla Wahlfach Bioengineering durante il quarto semestre che fornisce le basi di biologia cellulare utili per i corsi di Vertiefung del dipartimento D-HEST.

Strategia e consigli

Molte materie sono offerte dal dipartimento D-HEST e sono strutturate in modo diverso rispetto ai corsi svolti fino a questo punto, cioè poche serie e più studio a memoria.

Può essere utile prendere contatto con qualcuno del dipartimento di D-HEST per accedere al loro materiale digitale (riassunti, domande vecchie di esami,…). Come già detto la scelta di corsi è molto ampia e questo permette di spaziare di ambito in ambito. Se avete già idea di proseguire con il master di Biomedizintechnik, consiglio vivamente di aggiungere dei corsi già durante il bachelor (quando vi iscrivete all’esame nella descrizione della materia è scritto se si tratta di un corso di master e a quale master appartiene) per allegerirvi il carico durante il master.

 

Marika Conconi, mconconi@ethz.ch

bottom of page